The Mau Store

The Mau Store
Blog per appassionati di anime, manga, fumetti e mondo nerd

La figure di Jonathan Joestar (Jojo) di Bandai – recensione

Se state cercando una figure di Jonathan Joestar dalla serie “Le bizzarre avventure di Jojo” sappiate che non ne esistono molte tipologie. Il capostipite della casata dei Joestar, nonché primo protagonista della serie, è molto apprezzato tra i fan. Inoltre la sua somiglianza con Ken il guerriero lo fa essere un personaggio davvero gettonato.

Tra le riproduzioni in scala, le più dettagliate con dovizia di particolari sono sicuramente quelle della serie Ichiban Kuji / Ichibansho di Bandai. Ma prima di vederle nello specifico, facciamo una breve presentazione del personaggio per chi non lo conosce.

Chi è Jonathan Joestar della serie “Le bizzarre avventure di Jojo”

Jonathan Joestar è il protagonista del primo arco narrativo della serie “Jojo’s Bizarre Adventure”, intitolato “Phantom Blood”. La sua vicenda è ambientata nell’Inghilterra del 1800. Jonathan ha origini nobili: suo padre è il ricco uomo d’affari George Joestar.

A seguito di un incidente in carrozza, il signor George si imbatte nel malvivente squattrinato Dario Brando e questa situazione gli cambia la vita. Infatti George crede che Dario lo stia aiutando (in realtà lo vuole solo derubare) e per riconoscenza dichiara di essere in debito con lui. Questo porta il figlio di Dario, Dio Brando, a introdursi prepotentemente nella famiglia di George e a farsi riconoscere come figlio adottivo. Tuttavia il solo scopo di Dio Brando, invidioso e pieno di rancore verso i ricchi, è quello di annientarli poco a poco ed impossessarsi dei loro beni.

Nella famiglia Joestar però c’è il giovane Jonathan, il quale nel corso degli anni cerca strenuamente di difendere il nome e l’onore della sua famiglia.

Le cose si complicano quando Dio Brando trova uno strano cimelio di origine azteca in casa dei Joestar: si tratta di una maschera di pietra che ha poteri soprannaturali ed è in grado di trasformare in vampiro chiunque la indossi. Dio Brando ne scopre le potenzialità e, messo alle strette, la utilizza su se stesso. Il combattimento tra Dio Brando e Jonathan ha conseguenze disastrose e lascia senza nulla il povero protagonista. Inoltre Dio non sembra definitivamente sconfitto e dimostra di avere molti seguaci che vogliono vendicarlo. Jonathan parte quindi in un viaggio per migliorare le sue tecniche di combattimento ed affrontare altri pericoli e nemici.

Se nella prima parte della stagione, Jonathan indossa un abbigliamento da nobile aristocratico inglese, dopo il combattimento con Dio Brando il suo outfit cambia radicalmente. E’ in questa fase che i fan riconoscono una forte somiglianza con Ken il guerriero: i pantaloni dentro gli stivali, le spalline di protezione metalliche, il cinturone, la maglietta blu, nonché la pettinatura e il volto sembrano ricalcare perfettamente quelli del personaggio di Tetsuo Hara e Buronson.

La figure di Jonathan Joestar di Bandai Ichiban Kuji

Come dicevamo all’inizio, non esistono molte figure di Jonathan Joestar. Andando indietro negli anni troviamo diverse figure Ichiban Kuji dedicate a Jonathan, la maggior parte in formato non superiore ai 20 cm. Se siete fortunati potete anche trovare una statua che raffigura Jonathan fino alle ginocchia di circa 31 cm, prodotta da Medicos Entertainment ChozoArt Figure. In buone quantità sono disponibili le action figure snodate sempre di Medicos Chozo Kado.

Ma se state pensando di prendere una figure in posa fissa, quella della serie Ichiban Kuji / Ichibansho “Jojo’s Bizarre Adventure – Jojo’s Assemble – Masterlise” fa decisamente al caso vostro. E’ la più recente e se ne trovano ancora alcuni pezzi in circolazione.

I prodotti che rientrano nella dicitura Ichiban Kuji sono disponibili nei negozi specializzati in formato lotteria, dove l’acquisto e l’estrazione di un biglietto consente di ottenere uno dei prodotti in lista e ogni scatola riporta una lettera. Ma avete la possibilità di trovarli anche per l’acquisto diretto e in tal caso si definiscono Ichibansho e le scatole non presentano lettere indentificative.

Della stessa serie Ichiban di Jonathan troviamo anche le figure di Joseph Joestar, Jotaro Kujo in due versioni blu e nera, Josuke Higashikata, Giorno Giovanna. E anche bottiglie, piatti e asciugamani, tutti a tema Jojo’s Bizarre Adventure.

Questa figure della Bandai Ichibansho raffigura Jonathan con le mani in tasca, che sembra procedere camminando. Il suo outfit ricalca quello da combattente della seconda parte di Phantom Blood, come appare nella serie animata. Come dicevamo sopra, questa rappresentazione ricorda molto Kenshiro, quindi se siete fan di quel personaggio, probabilmente questo vi piacerà.

La figure è dotata di un piedistallo trasparente che si incastra sui piedi. La figure è mediamente alta: raggiunge circa 27 cm per una scala di 1/7.

Se volete vedere un video del nostro unpackaging lo trovate su YouTube e TikTok. Nella nostra vetrina di Ebay ne abbiamo una copia disponibile.

error: Content is protected !!
Torna in alto