The Mau Store

Sito per appassionationati di Anime, Manga, Figure

Attack on Titan: perché ci sono due Ymir?

Vi siete chiesti perché ci sono due Ymir in Attack on Titan? Se non avete seguito bene la trama o vi siete dimenticati la storia di quei due personaggi, in questo articolo andiamo a rispolverarla! Nell’opera di Hajime Isayama ci sono due figure che hanno lo stesso nome, Ymir: non sono la stessa persona, però sono in qualche modo legate. Di seguito ecco il motivo.

Chi è la prima Ymir in ordine cronologico, ovvero Ymir Fritz

Se andiamo a considerare l’ordine cronologico (e non l’ordine di apparizione nella trama) troviamo Ymir Fritz. Lei è la prima persona nella storia che riesce ad ottenere il potere dei giganti. Per questo è considerata la progenitrice del popolo del protagonista Eren. È vissuta ben 2mila anni prima degli eventi descritti in Attack on Titan ed era una normalissima contadina. Dopo che il suo villaggio fu preso d’assalto dal popolo degli Eldi, lei e i suoi concittadini finirono in schiavitù.

Ma vi ricordate dove Ymir Fritz trovò il potere dei giganti? Successe che un giorno, durante la prigionia, Ymir fu incolpata di aver lasciato scappare i maiali dal loro recinto. La punizione fu tremenda: gli eldiani usarono Ymir come preda per un gioco di caccia.

Durante la fuga, Ymir si nascose in una voragine ai piedi di un grande albero e dentro vi trovò una creatura mostruosa, che si fuse con lei e la trasformò nel titano fondatore.

Dopo il suo ritorno al villaggio degli eldiani, Ymir mostrò al re Fritz il suo nuovo potere da gigante mutaforma. Il re, dal canto suo, decise di sfruttarla per farle fare dei lavori di agricoltura, edilizia, viabilità e la usò anche in guerra per dare battaglia ai popoli rivali, tra i quali i Marleyani. Per paura che Ymir potesse morire e il potere dei giganti sparisse, Fritz ebbe con lei tre figlie, Maria, Rose e Sina.

Tredici anni dopo aver ottenuto i poteri, Ymir morì durante un attacco al villaggio e il re Fritz obbligò le figlie a cibarsi del corpo della madre, in modo che ereditassero i poteri.

Nel corso dei secoli il potere del Gigante di Ymir si divise in nove giganti, tutti tramandati attraverso il popolo degli eldiani: Attacco, Martello, Corazzato, Mascella, Femmina, Bestia, Carro, Colosso e Fondatore.

Dopo la morte, l’anima di Ymir vive in uno spazio ultradimensionale, chiamato i Sentieri, un luogo che tiene uniti tutti i suoi discendenti e i giganti. In quel luogo Ymir plasma continuamente i nove giganti ogni volta che si disintegrano o si distruggono.

Per questo gli eldiani venerano Ymir Fritz come una divinità, definita nei loro libri “Krista”, la prescelta da Dio. Di tutt’altro avviso sono i Marleyani che pensano che Ymir abbia stipulato un patto col demonio e quindi sia una strega.

Ma torniamo al nostro quesito iniziale, cioè perché ci sono due Ymir in Attack on Titan e scopriamo chi è la seconda Ymir e che legame ha con Ymir Fritz.

La seconda Ymir di Attack on Titan: che legame ha con la prima?

La seconda Ymir di Attack on Titan (seconda a livello cronologico) in realtà appare per prima nella trama di Shingeki no kyojin. È una giovane eldiana che fa parte del corpo di addestramento di Eren. Non ha origini nobili, non conosce chi sono i suoi genitori, addirittura non ha nome e da piccola viveva come una mendicante della nazione di Marley.

Qui dobbiamo fare una precisazione: dopo il periodo di potenza di Ymir Fritz, Eldia finì sotto il dominio di Marley. Gli eldiani quindi vivevano come esiliati all’interno delle mura dell’isola di Paradis. Solo una minoranza di eldiani rimaneva a Marley, costretti a giurarvi fedeltà e sottomissione. Nelle loro fila però c’era chi continuava a professare il culto di Ymir Fritz.

Fu proprio un eldiano residente a Marley che trovò la seconda Ymir. Lei all’epoca era un’orfana mendicante senza fissa dimora e senza nome o identità. Lui la portò nella setta e le diete il nome di Ymir, facendo credere ai suoi compagni che lei fosse la reincarnazione di Ymir Fritz. La giovane accettò il suo finto ruolo perché in tal modo poteva magiare e dormire sotto un tetto.

Tuttavia un giorno le autorità di Marley scoprirono il culto segreto a Ymir Fritz, sciolsero la setta e arrestarono tutti gli eldiani coinvolti, compresa la seconda Ymir. La portarono ai confini dell’isola di Paradis e le iniettarono sangue di gigante per farla trasformare in un gigante puro. Vi ricordo che solo chi era in possesso del potere di uno dei nove giganti principali poteva tornare alla forma umana e mantenere la ragione; tuttavia aveva solo 13 anni di vita.

Chi veniva contaminato col sangue di un gigante qualunque, si trasformava in un gigante puro senza poter tornare alla forma umana e senza avere intelletto, ragione, ricordi o emozioni; ma poteva vivere più di 13 anni. L’unico modo per un gigante puro di tornare alla forma umana era di mangiare un individuo in possesso del potere di uno dei nove giganti; in tal modo però era destinato a vivere solo altri 13 anni.

Ed è quello che successe alla seconda Ymir. Vagò per 60 anni dentro il Wall Maria dell’isola di Paradis, sotto forma di gigante puro. Finché non incontrò una missione top secret di eldiani fedeli a Marley che si stavano intrufolando in segreto dentro a Paradis. Riuscì a divorare uno di loro, ovvero Marcel Galliard, detentore del potere del gigante mascella. Ymir ottenne così il potere di uno dei nove giganti principali e tornò alla forma umana.

La storia d’amore con Krista Lenz, alias Historia Reiss

A quel punto Ymir non rientrò a Marley ma si infiltrò nel Wall Sina, dove viveva in mezzo agli eldiani, vivendo di piccoli furti. Finché non venne a sapere della vicenda di Historia Reiss, discendente diretta di Ymir Fritz. La giovane Historia è figlia illegittima del nobile Rod Reiss e di una donna eldiana qualunque. Arruolata nell’esercito degli eldiani, si fa chiamare Krista Lenz e continua a vivere nell’ombra.

Ymir sentiva una vicinanza emotiva con Krista/Historia e decise di entrare nell’esercito per conoscerla. Come ricorderete, tra le due nasce un rapporto d’amore molto forte anche se la loro storia sarà una delle più tragiche…

Il finale di Attack on titan: cosa succede nel manga?
Torna in alto